I FILM DELLA SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA A TRENTO

Presentare oggi la XIII edizione del Decentramento de I Film della Settimana Internazionale della Critica a Trento non può essere la semplice ripresentazione di un’iniziativa che negli anni si è affermata per la sua oggettiva qualità e per un gradimento di pubblico importante, ma
acquisisce un significato nuovo.
E ciò per il fatto che dopo mesi di chiusura delle sale cinematografiche, la programmazione dei film, opere prime, presentate alla 77ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nella Sezione autonoma della Settimana Internazionale della Critica, si colloca nella fase di faticosa ripartenza del cinema in sala.

Le sale rappresentano un bene collettivo di cui si è particolarmente sentita la mancanza e proprio in virtù di tale “astinenza” dalla visione su grande schermo di opere cinematografiche mai come oggi si percepisce il valore che tale attività svolge a favore della cittadinanza.
L’invito, quindi, è di ritornare a vedere il cinema in sala, ricordando che le visioni alternative sono e restano un surrogato perché i film vengono prodotti per la visione su grande schermo e in esso trovano la loro naturale valorizzazione.

Aver dovuto rinunciare a questa modalità di fruizione – che per i più assidui è un vero e proprio rito – ci rende ancora più consapevoli dell’importanza di sostenere la promozione e la diffusione del cinema d’autore nelle sale.

Buona visione!

Mirko Bisesti
Assessore all’istruzione, università e cultura Provincia di Trento